Occhio alla spesa formato pasquale: sotto la lente anche colombe, uova, capretto ed agnello. Programmazione da lunedì 6 a sabato 11 aprile 2009


Pubblicato il 6 aprile da Riccardo Dell'Aversana

Consigli da google per le tue ricerche:

Plus One!

 

Per prendere parte al gioco telefonare allo 0769-73952

Per la segnalazione di anomalie chiamare lo 06-3354.2274

Per le video – segnalazioni MMS 06 33680056- 7

 

Asparagi – In onda lunedì 6 aprile 2009 alle 11.00

Ricchi di proprietà benefiche, gli asparagi sono i protagonisti di oggi di Occhio alla Spesa. Ad illustrarne le principali caratteristiche assieme ad Alessandro Di Pietro sarà un rappresentante della Coldiretti, il quale spiega anche come riconoscere gli asparagi selvatici da quelli coltivati e distinguere le tipologie di verdi, bianchi e dalla punta violacea. Non manca una certa attenzione al cartellino del prezzo di questo  prezioso ortaggio tipico della stagione primaverile ma sempre molto caro per le nostre tasche. Per lo spazio degli Angeli di Occhio alla Spesa il caso verificatosi nella provincia di Venezia dove del pangasio proveniente dai fiumi inquinati del Vietnam è stato spacciato per filetto di sogliola.

Salsicce d’italia – In onda martedì 7 aprile 2009 alle 11.00

Nella puntata odierna di Occhio alla Spesa Alessandro Di Pietro tratta uno degli alimenti a base di carne più diffusi nella penisola ma propria anche di altre regioni europee, la salsiccia. Poco costose ma ricche di gusto le salsicce sono un apprezzato secondo piatto ma anche ingrediente base di sughi e condimenti.  Se la tradizione le vuole prodotte da carne suina, la distribuzione ne offre  anche a base di carni miste e perfino di carne bianca. Ma quali devono essere le giuste percentuali di grasso perché una salsiccia risulti di buona qualità? Quali sono le voci dell’etichetta da tener sempre presenti al momento dell’acquisto nel supermercato? Lo scoprirete nel corso della puntata. Per lo spazio degli Angeli di Occhio alla Spesa il caso di due genitori che ritirano dalla scuola il figlio autistico perché, affermano, non seguito dagli insegnanti.

Uova e colombe – In onda mercoledì 8 aprile 2009 alle 11.00

Protagonisti della puntata di oggi di Occhio alla Spesa sono Uova di Pasqua e Colomba, prodotti tradizionali di questa festività, in questo periodo immancabile acquisto nei carrelli della nostra spesa. Ma la pubblicità e la promozione che sostengono le vendite consigliano sempre in modo giusto il consumatore? Quanto influisce la promessa della sorpresa nella vendita di una marca di uova di cioccolato? E quanto tra pralinatura e farcitura è rimasto del tradizionale dolce pasquale? Ce lo dice Alessandro Di Pietro assieme al quale assistiamo ad un filmato sulla fabbricazione delle uova di cioccolato. Per lo spazio degli Angeli di Occhio alla Spesa torniamo a visitare il quartiere Parioli di Roma dove, dopo il nostro intervento, qualcosa è cambiato.

Agnello e capretto – In onda giovedì 9 aprile 2009 alle 11.00

Nella puntata odierna di Occhio alla Spesa si parla di carne di agnello e capretto, alimenti principe della tradizione pasquale. Illustrando l’ampia gamma di tagli in esposizione Alessandro Di Pietro spiega come avvenga la classificazione dell’agnello secondo le tre tipologie “da latte”, “leggero” e “da taglio”, analizzando le differenze di sapore e consistenza delle carni tra l’uno e l’altro. Ma è solo in funzione del risparmio che molti oggi preferiscono acquistare il capretto? In cosa si differenziano queste due carni? Quale taglio è meglio acquistare? Lo scopriamo nel corso della puntata.Per lo spazio degli angeli di Occhio alla spesa, affrontiamo il caso di un consumatore toscano che non riesce a farsi cambiare la cucina.

ZucchineIn onda venerdì 10 aprile 2009 alle 11.00

Tonde, lisce, lunghe o striate: protagoniste della puntata di oggi di Occhio alla Spesa sono le zucchine, ortaggio diffuso nei nostri mercati in tutte le stagioni. Ma quali sono le regioni produttrici di zucchine? Se la coltivazione avviene tutto l’anno, perché si dice che le migliori siano quelle primaverili?  Lo spiega nel corso della trasmissione Alessandro Di Pietro il quale ci illustra anche come avvenga la loro classificazione in base alla dimensione ed alla pienezza del colore verde e della buccia fino a insegnarci a distinguere tra un prodotto “da serra” da un prodotto “da campo”.  Per lo spazio degli Angeli di Occhio alla Spesa vediamo come a Roma un prodotto scaduto è stato ri-etichettato e immesso nuovamente in un supermercato.

Alimenti antiossidanti – In onda sabato 11 aprile 2009 alle 11.00

Protagonisti dell’inchiesta del sabato di Occhio alla Spesa sono oggi gli alimenti antiossidanti ovvero quegli alimenti che assunti regolarmente nella dieta quotidiana influiscono positivamente sulla qualità della nostra vita.  Esistono infatti degli agenti chimici chiamati radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento e delle malattie degenerative, che arrivano al nostro organismo attraverso una cottura sbagliata di un cibo oppure attraverso degli alimenti inquinati che ingeriamo. Ma cosa sono in realtà i radicali liberi e come possiamo combatterli?  Lo vediamo con Alessandro Di Pietro nel corso della puntata.

Plus One!

1 Commento

  1. Occhio alla spesa formato pasquale: sotto la lente anche colombe, uova, capretto ed agnello. programmazione da lunedì 6 a sabato 11 aprile 2009 ha detto:

    […] fonte: http://www.pricesharing.it » Vai al post originale […]

Rispondi

*