Prevenzione, il vero miracolo per la nostra salute: Congresso Siprec a Napoli dal 26 al 28 febbraio 2009


Pubblicato il 24 febbraio da Redazione

Consigli da google per le tue ricerche:

Plus One!

 

 

Si terrà a Napoli dal 26 al 28 febbraio il 7° Congresso Nazionale di SIPREC, Società Italiana per la Prevenzione Cardiovascolare che da anni diffonde la cultura della prevenzione per combattere le patologie cardiovascolari, prima causa di mortalità in Italia. Verranno presentati i risultati delle ricerche e le nuove iniziative di sensibilizzazione.

Le malattie cardiovascolari, soprattutto l’infarto e l’ictus continuano ad essere le cause più frequenti di ospedalizzazione e mortalità nei paesi industrializzati; tutte le statistiche confermano una tendenza di crescita delle malattie cardiovascolari che tutti i servizi sanitari nazionali osservano allarmati. Tuttavia, le malattie cardiovascolari presentano molti punti deboli e ognuno di noi avrebbe a disposizione armi eccezionalmente efficaci per combatterle: la più importante è la prevenzione: corretta alimentazione, esercizio fisico, controlli periodici e farmaci quando necessario.

Le evidenze scientifiche che confermano l’importanza della prevenzione sono ormai schiaccianti, eppure molta strada resta ancora da fare. Bisogna lavorare insieme per cambiare stili di vita consolidati e questa grande, difficile sfida è, da anni, la missione che anima il lavoro della Società Italiana per la Prevenzione Cardiovascolare presieduta dal Prof. Massimo Volpe, Direttore della Cattedra di Cardiologia della II Facoltà di Medicina, Università di Roma, La Sapienza.

SIPREC da un lato mette a confronto i migliori studiosi e professionisti nel campo delle patologie che determinano le malattie cardiovascolari (ipertensione arteriosa, dislipidemie, diabete, obesità) condividendo e divulgando novità farmacologiche e terapeutiche, dall’altro porta avanti un ampio progetto di sensibilizzazione dell’opinione pubblica, e di medici e farmacisti, per creare una consapevolezza diffusa sull’importanza fondamentale della prevenzione cardiovascolare.

Pensando a come utilizzare al meglio, in modo non banale, le possibilità offerte dal web e dalle nuove tecnologie SIPREC ha per esempio inaugurato da poco SIPREC.TV, la prima web-tv dedicata alla prevenzione cardiovascolare, dove vengono riportate le interviste a medici, specialisti, ma anche a dietisti, giornalisti e soprattutto persone comuni che racconteranno in modo semplice e diretto le loro quotidiane esperienze collegate alla prevenzione cardiovascolare.

Il congresso annuale di SIPREC, che si terrà a Napoli dal 26 al 28 febbraio, presenta come di consueto un programma molto ricco: 18 incontri in tre giorni. Tra gli argomenti principali: i dati epidemiologici, la sindrome metabolica nelle donne, prevenzione nella vita lavorativa, la nutrizione e le malattie cardiovascolari, farmaci e ipertensione.

Il programma dettagliato del Congresso è disponibile sul sito www.siprec.it, interviste e approfondimenti su www.siprec.tv

Ufficio Stampa – Multimedia Solutions

Simona Agnes, 335-7510252

Michela Mattei, 347 0089497

michela.mattei@gmail.com

Plus One!

2 Commenti

  1. Prevenzione, il vero miracolo per la nostra salute: Congresso Siprec a Napoli dal 26 al 28 febbraio 2009 | Yourpage live news aggregator ha detto:

    […]     Si terrà a Napoli dal 26 al 28 febbraio il 7° Congresso Nazionale di SIPREC, Società Italiana per la Prevenzione Cardiovascolare che da anni diffonde la cultura della prevenzione per combattere le patologie cardiovascolari, prima causa di mortalità in Italia. Verranno presentati i risultati delle ricerche e le nuove iniziative di sensibilizzazione. Le malattie cardiovascolari, […] Vai alla Fonte […]

  2. Classifica dei consumi alimentari: guida il Sud, ma soffre la dieta mediterranea | PriceSharing.it ha detto:

    […] dolci tipici locali. Su questa scia è in programma in settimana proprio a Napoli il settimo congresso  nazionale di la Società Italiana per la Prevenzione Cardiovascolare (SIPREC) con un info point gestito […]

Rispondi

*