Nuovo centro commerciale Coop a Faenza, tra rispetto dell’ambiente e promozione della città. A giugno il taglio del nastro


Pubblicato il 20 febbraio da Riccardo Dell'Aversana

Consigli da google per le tue ricerche:

Plus One!

 

(ndr Aggiornamenti: tutte le info sull’inaugurazione del 4giugno, gli eventi e le promozioni sono disponibili a questo indirizzo)

Non solo nuovo polo commerciale, ma anche importante vetrina per bellezze tipiche e prodotti artigianali della città: con questa duplice funzione aprirà i battenti il prossimo giugno il nuovo centro commerciale realizzato a Faenza da Coop Adriatica. Il progetto è stato presentato lunedì scorso, 16 febbraio 2009, dal sindaco Claudio Casadio, dal presidente dei soci Coop della zona Alvaro Valmori e dal presidente della Cooperativa di consumatori Gilberto Coffari, in occasione dell’assemblea sul Preventivo di sostenibilità 2009 di Coop Adriatica.

La struttura si estenderà su un’area di circa 200 mila metri quadrati, con una scelta particolarmente felice della location (praticamente a ridosso dello svincolo della A14) e, dunque, facilmente accessibile. 24 mila metri saranno occupati dalle superfici di vendita, con quasi seimila metri impiegati dall’Ipercoop,  mentre quasi cinquanta saranno gli esercizi commerciali presenti nel nuovo polo (42 piccoli esercizi e 5 negozi di abbigliamento). L’area si affaccerà su una galleria di quasi 4.500 metri completamente coperta: qui, oltre a poter sostare presso i punti di ristorazione e passeggiare, si potrà visitare il Centro per la promozione e l’immagine di Faenza, gestito dall’ente comunale. Eccola, dunque, la "vetrina" in cui esibire ed illustrare le eccellenze della città: 430 metri che ospiteranno un ristorante con piatti tipici locali, un ufficio turistico, un’area espositiva dedicata alle famose ceramiche faentine e un’altra per la vendita di prodotti tipici, soprattutto gastronomici.

Ma il nuovo centro commerciale non tralascia un aspetto irrinunciabile, ovvero il rispetto dell’ambiente, offrendo una vasta area di quasi 53 mila metri destinati a spazi verdi, “che comprendono aree attrezzate e giochi per i bambini – ha sottolineato il direttore Sviluppo di Coop Adriatica, Roberto Zamboni – e completano un disegno architettonico e di arredo urbano di qualità". 80 milioni di euro: un investimento rilevante per Coop Adriatica, teso a creare nuova occupazione (previste circa centoventi assunzioni soltanto nell’Ipercoop) ma, come ha spiegato Coffari, “pensato nella logica di uno sviluppo sostenibile”. E attenzione all’ambiente significa anche ricorrere a soluzioni innovative per risparmiare acqua ed energia  e ridurre l’impatto ambientale. Come? Attraverso l’utilizzo di fonti rinnovabili e, nel caso specifico, con l’installazione sul tetto dell’ipermercato di un impianto fotovoltaico integrato. “Tutte le opere sono state realizzate in conformità della legge 311 sul contenimento dei consumi”, ha precisato Roberto Zamboni. “Inoltre, il 90% circa del fabbisogno energetico per il riscaldamento e il 50% circa di quello per il condizionamento verranno assicurati da un impianto di teleriscaldamento, e un sistema elettronico di gestione consentirà di ottimizzare il rendimento degli impianti per assicurare la giusta temperatura in estate e in inverno, e per regolare i livelli di illuminazione sfruttando al massimo la luce naturale".

Terminiamo con l’ampia area parking (72 mila metri con circa 2.300 posti auto) e con la realizzazione di altri progetti futuri sempre correlati al centro commerciale, come una stazione per carburanti e autolavaggio, una pista ciclabile ed il collegamento al trasporto pubblico.

(ndr Aggiornamenti: tutte le info sull’inaugurazione del 4giugno, gli eventi e le promozioni sono disponibili a questo indirizzo)

 

Plus One!

2 Commenti

  1. Nuovo centro commerciale coop a faenza, tra rispetto dell’ambiente e promozione della città. a giugno il taglio del nastro ha detto:

    […] fonte: http://www.pricesharing.it » Vai al post originale […]

  2. Nuovo centro commerciale Coop a Faenza, tra rispetto dell’ambiente e promozione della città. A giugno il taglio del nastro | Yourpage live news aggregator ha detto:

    […] Nuovo centro commerciale Coop a Faenza, tra rispetto dell’ambiente e promozione della città. A giugno il taglio del nastro Author: admin | Categoria Pubblicità   Non solo nuovo polo commerciale, ma anche importante vetrina per bellezze tipiche e prodotti artigianali della città: con questa duplice funzione aprirà i battenti il prossimo giugno il nuovo centro commerciale realizzato a Faenza da Coop Adriatica. Il progetto è stato presentato lunedì scorso, 16 febbraio 2009, dal sindaco Claudio Casadio, dal presidente dei soci […] Vai alla Fonte […]

Rispondi

*