San Valentino: guida agli appuntamenti più dolci ed economici. Quando il regalo doc si sposa con le esigenze del portafoglio


Pubblicato il 30 gennaio da Riccardo Dell'Aversana

Consigli da google per le tue ricerche:

Plus One!

 

 

Quando il cuore è in festa, ogni cosa è illuminata. Lo stesso si può dire dei luoghi in cui due giovani innamorati intendono trovare rifugio per qualche giorno, o foss’anche solo per qualche ora. Un’occasione speciale merita di essere vissuta nella giusta atmosfera e sono tante le città italiane in cui sono state organizzati eventi, feste e manifestazioni per festeggiare l’appuntamento più dolce dell’anno. Dunque occhio al vasto, affascinante itinerario che la nostra redazione è riuscita a tracciare in lungo e in largo attraverso la penisola italiana, a caccia di avvenimenti, sorprese, mostre e visite tutte dedicate al giorno di San Valentino! Ma, com’è ormai nostra usanza, sempre prestando attenzione al budget a nostra disposizione… Perché amarsi è bello, ma se ci si riesce senza farsi spennare diventa addirittura stupendo!

PRIMA PARTE  VENETO, PIEMONTE, LIGURIA

Può apparire scontato, ma come non fare iniziare il nostro fantastico percorso dalla città per amore per antonomasia? Luogo di culto per ogni coppia che si rispetti, Verona dedica al sentimento più alto e nobile ben nove giorni (“Verona in Love”, dal 9 al 17 febbraio), con un calendario fitto di  incontri, mostre e spettacoli.

A poco più di quaranta minuti dista il meraviglioso Castello di Bevilacqua, fortezza medievale che ospita un ristorante particolarmente adatto a festeggiare il giorno degli innamorati: una cena a lume di candela, da prenotare, vi costerà cinquantacinque euro a persona. Sempre in provincia di Verona, imperdibile la plurisecolare fiera annuale di Bussolengo. Dura invece Dall’8 al 24 febbraio il San Valentino a Limana (Belluno). Altri interessanti eventi, organizzati a cavallo del 14 febbraio nella provincia padovana (a cura dalle locali pro-loco ed in collaborazione con le amministrazioni comunali) sono il San Valentino a Conselve e la Festa di San Valentino a Monselice.

E’ invece emblematico sin dal titolo “Turin in Love”, appuntamento del 14 sera (in Piazza Castello Palazzo Madama, alle diciannove) presentato come “un’opportunità spiritosa da assaporare in coppia o una stuzzicante occasione per incontrare single in un’insolita Torino artistica, romantica e allegra”. Necessaria la prenotazione (per telefono o via email), ma con soli dieci euro vi garantirete un’intrigante sortita negli “amori e tradimenti nella Torino del passato”, in una divertente visita guidata prima della romantica cena di San Valentino per le vie del centro storico con i luoghi, le piazze, le strade, i palazzi, le alcove dove “si consumarono molti amori torinesi leciti e illeciti….”.

Suggestiva e tra le più romantiche è la manifestazione "San Valentino… innamorati a Camogli", nata nel 1988, dalla convinzione che “per la sua bellezza e fascino romantico, la Città dei 1000 bianchi velieri è il luogo ideale dove trascorrere momenti indimenticabili e… innamorarsi”. Ogni anno, il 14 febbraio, a Camogli (provincia di Genova) si organizzano incontri di poesia, mercatini, gite in battello, “mentre le pasticcerie propongono nuove creazioni in tema, adatte a consolare anche chi, sulla riva del mare, non passeggia accompagnato”.

Plus One!

1 Commento

  1. […] Ci siamo molto occupati  di San Valentino (proponendo non solo idee-regalo, ma anche una guida agli appuntamenti più dolci ed economici, oltre a descrivere alcune opportunità per regalarsi week-end da sogno sempre con un occhio […]

Rispondi

*